Gli 11 anti Picerno - Guastamacchia torna in mediana, si scalda Liberti, out Roghi. Governucci: "Oggi un'occasione per..."

12.04.2018 05:55 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 763 volte
Gli 11 anti Picerno - Guastamacchia torna in mediana, si scalda Liberti, out Roghi. Governucci: "Oggi un'occasione per..."

Insolito turno infrasettimanale per la Turris, chiamata a disputare il recupero di campionato in quel di Picerno. Occasione per i corallini per aumentare il distacco sul sestultimo posto, attualmente occupato dal Pomigliano. Mister Carannante recupera Guastamacchia dopo la squalifica, con l’ex Aversa che dovrebbe tornare ad agire in mediana, reparto dove potrebbe esserci anche un po’ di turnover, con Liberti pronto a far rifiatare capitan Visciano. In difesa dunque inalterato il quartetto composto da Piacente, Follera, Caso ed Esempio. In avanti out Roghi, infortunatosi nella trasferta di Nardò. Al suo posto favorito Guarracino per completare il tridente con Umberto Improta e Liccardi.

A commentare l’imminente impegno dei corallini è il ds Governucci: “Ovviamente si tratta di un match importantissimo come tutti in questa fase finale di stagione. Giocare da soli può essere un vantaggio per noi, in modo da poter guadagnare qualche punto sulle altre. Sappiamo di affrontare una squadra tosta che, seppur non al top e con qualche assenza di troppo, resta pur sempre di grande qualità. Il Picerno ha fatto un ottimo campionato fin qui, guidato da un ottimo allenatore come Arleo, ed ha tutte le carte in regola per fare bene anche in futuro, visto che alle spalle c’è una società solida. Troveremo un avversario arrabbiato perché reduce da 2 sconfitte consecutive, ma dal canto nostro deve ancora prevalere la maggior fame di punti per arrivare una volta per tutte alla salvezza”.  

Probabile formazione TURRIS (4-3-3): D’Inverno, Esempio, Caso, Guastamacchia, Follera, Piacente; Valentino, Guastamacchia, Liberti; Guarracino, Liccardi, Improta U.. All.: Carannante.