Colantonio: "Il nostro continuiamo a farlo, ma servono risultati anche anche sul fronte stadio..."

06.04.2019 21:10 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Colantonio: "Il nostro continuiamo a farlo, ma servono risultati anche anche sul fronte stadio..."

Il presidente della Turris Antonio Colantonio torna a parlare dopo la vittoria della sua squadra contro il Gela: Penso che la squadra stia continuando a fare il suo dovere, nonostante una situazione particolare di classifica che ci vede lontani dal primo posto e con un vantaggio abbastanza rassicurante sulle inseguitrici. Dal punto di vista mentale non è facile da gestire questa fase, ma la squadra sta sfruttando positivamente questa minore pressione di classifica, continuando a racimolare punti”.

Vittoria preziosissima per il discorso del quoziente punti in ottica ripescaggi, anche se Colantonio ribadisce: “Noi il nostro lo stiamo facendo sotto tutti i punti di vista, ma è ormai risaputo che non basta per rivedere la Turris a certi livelli. A prescindere se si faranno o meno i ripescaggi, l’adeguamento dello stadio è per noi un requisito fondamentale per continuare il nostro progetto sportivo. Ci hanno detto che verso il 30 aprile dovrebbero cominciare i lavori e non ho motivo di dubitare il contrario, anche se le scadenze restano strettissime e per me ogni giorno che passa diventa sempre più complicato completare tutti gli interventi nei termini previsti. Spero che effettivamente alla fine ce la si faccia, in caso contrario ne prenderemo atto e agiremo di conseguenza...”.