Baratto: "Turris ad intermittenza. Obiettivo rimasto? Valorizzare i giovani"

 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 1134 volte
Fonte: dall'inviato Nello Giannantonio
Baratto: "Turris ad intermittenza. Obiettivo rimasto? Valorizzare i giovani"

Mister Baratto commenta la quarta sconfitta consecutiva della Turris: "Da un po' di settimane la squadra accende e spegne interruttore troppe volte nel corso delle partite, situazione ovviamente figlia sia del fatto di non avere piu' obiettivi importanti sia delle note dinamiche recenti tra calciatori e dirigenza. Chiaro che a me piacerebbe fare l'allenatore in un contesto di assoluta armonia e tranquillità, ma oramai i problemi sono frequenti in quasi tutte le società. La rosa oramai conta pochi senior e tanti giovani: in certi frangenti paghiamo anche questo scotto, vedi il calo nella ripresa di oggi dopo un gran primo tempo. Prendiamo però anche il lato positivo che è quello di provare a valorizzare qualche giovane della Turris in questo finale di stagione".