Un doveroso distinguo per Corrado Scarlato

 di Nello Giannantonio  articolo letto 1504 volte
Un doveroso distinguo per Corrado Scarlato

Il fresco comunicato di 'Orgoglio corallino', che tra le altre cose accusa indistintamente tutti i dirigenti dimissionari della Turris di una sorta di "complicità" con il presidente Giugliano nella gestione societaria che ha generato diverse vertenze di ex tesserati, così come una nostra precedente analisi di qualche giorno fa circa gli scenari passati e futuri di casa Turris merita, ad onor del vero, un distinguo.

Nel senso che almeno Corrado Scarlato è stato l'unico a dissociarsi ufficialmente dall'operato di Giuseppe Giugliano proprio attraverso una intervista sul nostro portale, nel corso della quale chiarì anche di aver "chiesto a Giugliano di conoscere la situazione debitoria del club, per rendermi conto di come stanno effettivamente le cose e per valutare appunto un prosieguo futuro. Ma la mia richiesta non ha avuto risposta varie volte".