Svolta Gragnano: Franco cede alla famiglia Martone

 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 788 volte
Fonte: iamcalcio - luigi langellotti
Svolta Gragnano: Franco cede alla famiglia Martone

Il calcio a Gragnano è salvo. Questa la sintesi della giornata di ieri, in cui la famiglia Martone assieme altre figure che saranno rese note strada facendo hanno preso in mano le redini del sodalizio gialloblé. Dopo un tira e molla durato a lungo l'ex patron Carmine Franco ha deciso di accettare la proposta del nuovo direttivo e dunque i leoni continueranno a ruggire anche nel prossimo campionato di Serie D. 

Una delle figure più importanti del club, il capitano Savino Martone, da noi raggiunto ha così commentato le ultime vicende in casa Gragnano: "Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio, ovviamente per ratificare il tutto ci vorrà qualche giorno ed inoltre con la controparte ci siamo lasciati anche in maniera abbastanza civile. Iscrizione incompleta per organizzarsi meglio? Non credo, il Gragnano ha effettuato regolarmente l'iscrizione in D e pagheremo il dovuto a Franco senza problemi. E' stata una lunga battaglia, non volevamo assolutamente che la città di Gragnano perdesse il calcio, uno strumento di aggregazione importante che permette a tanti ragazzini di togliersi dalla strada. La Serie D è una vetrina importante per tutto il paese e sarà un piacere ed un onore rappresentarlo anche nella prossima stagione".