VERSIONE MOBILE
  Martedì 3 Marzo 2015  
NEWS
VOTA IL CALCIATORE CORALLINO CHE PIU' TI HA IMPRESSIONATO FINORA
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  
  

NEWS

Lega Pro: solo 58 i club in regola, ma ci saranno Prima e Seconda Divisione

14.07.2012 15:45 di Filippo Panariello  articolo letto 780 volte
Fonte: amaranto magazine

Solo 58 squadre su 77 hanno le carte completamente in regola per prendere parte a Prima e Seconda Divisione. “Andria, Como, Foggia, Siracusa e Treviso in Prima Divisione, Campobasso, Casale, Spal e Vallée d’Aoste in Seconda Divisione hanno grossi problemi economici. Mentre per Hinterreggio, Sudtirol, Prato e Sorrento le difficoltà sono legate all’impianto dove poter giocare i match casalinghi” ha spiegato Mario Macalli al portale veneziaunited.com. “Spero che il numero delle società con problemi e documentazione incompleta possa diminuire. Comunque sia, ci saranno Prima e Seconda Divisione” ha poi aggiunto il numero uno della Lega Pro.
Le escluse. Taranto, Pergocrema, Triestina, Piacenza e Giulianova ripartiranno dalle categorie dilettantistiche non avendo presentato gli incartamenti necessari. La Spal è certa della bocciatura: la società è risultata in regola con tutti i criteri organizzativi (stadio e convenzioni), ma è carente rispetto ai parametri economico-finanziari richiesti (stipendi arretrati e contributi). L´unica ancora di salvezza passa per una vendita degli impianti fotovoltaici da parte dell´imprenditore Butelli. Temporaneamente fuori dai giochi anche il Sudtirol. La domanda di iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro è stata respinta per la capienza insufficiente da parte dello stadio Druso. A Treviso manca la fideiussione e nonostante le prime rassicurazioni è giunta l´amara scoperta dell´assenza dei 600mila euro necessari per essere ammessi al campionato. Ad Andria la Lega ha concesso 48 ore di deroga per rimediare la fideiussione con la società che nel frattempo ha reperito 340 mila a cui vanno aggiunti i 70 mila raccolti da cittadini e tifosi. Il Nuovo Campobasso va verso un´esclusione dal prossimo campionato per incompleta documentazione relativa alla copertura della fideiussione bancaria (mancano 140mila euro).


Altre notizie - News
Altre notizie
 

LA RISPOSTA CHE SPAZZA VIA OGNI DUBBIO: LA CITTÀ HA DETTO SÌ AL PROGETTO GIUGLIANO

Non si sarebbero alzate da tavola quasi 4mila persone; non avrebbero perso il sonno gli ultras per preparare una delle più raffinate coreografie di sempre; non ci avrebbero messo la faccia gli esponenti della politica al tavolo delle conferenze fianco a fianco con i dirige...

FORIO-TURRIS: SPECIALE SPORT EVENT

Clip di Sport Event sulla trionfante trasferta isolana della Turris contro il Forio...

LA TURRIS VINCE E MANTIENE IL +4. SESSANA DI MISURA...

Ben sei gli anticipi della nona giornata di ritorno. L’Ercolano non va oltre il pari contro il Procida: al...

PIAZZAMENTI E CLASSIFICHE CAMPIONATI TURRIS

1944: Nascita della Turris 1944. 1945-46: Partecipa al Campionato di Prima Divisione. Ripescata in C. 1946-47: 3° nel...

CASAGIOVE: DAL BELGIO RITORNA SCHIAVONE

L’Hermes Casagiove comunica l’acquisto del centrocampista classe ’88 Paolo Schiavone. Per l’atleta...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 3 Marzo 2015.
   Tutto Turris Norme sulla privacy   

Utilizzo dei Cookie

CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.