Il punto di mister Caruso sulla lotta salvezza: "Francavilla e Turris superiori alle altre"

 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 792 volte
Fonte: tratto da sportcampania
Il punto di mister Caruso sulla lotta salvezza: "Francavilla e Turris superiori alle altre"

Mancano due giornate alla chiusura del girone di andata, ma è già possibile fare un primo punto sul campionato. Il tecnico Alessandro Caruso si è soffermato al portale SportCampania per fare un punto sulla lotta salvezza del girone H: “Per quanto riguarda la zona play-out, la Sarnese ancora ne è fuori grazie ai punti conquistati ad inizio campionato col grande avvio fatto con Gazzaneo. Adesso sembra che manchi un po’ di fiducia, hanno perso Favetta e credo che questo a lungo andare possa essere un problema. Il Gragnano ha la grinta di Campana e nelle partite in casa può riuscire a conquistare qualche punto importante. Non dimentichiamo che si è risollevata grazie a quelle tre vittorie consecutive, ma adesso sono un po’ di giornate che non gira bene. Poi ci sono Francavilla e Turris, che secondo me sono superiori. I corallini hanno anche ritrovato la vittoria, grazie al nuovo allenatore. Con Carannante la Turris giocava davvero bene, ma davanti c’erano problemi a far gol, adesso è arrivato Roghi che ha fatto già doppietta e forse anche questo problema è risolto. La Frattese di Vitter si è fatta recuperare dal Pomigliano, vinceva e ha subito la rimonta. E’ comunque una squadra viva che negli scontri diretti ha detto la sua. Speranza per l’Aversa, anche se dobbiamo dire nella seconda gestione le cose non sono migliorate rispetto a quando c’ero io. Noi avevamo la pariggite, ma le cose non sono cambiate quindi credo che il problema sia altrove. Nutro comunque speranza per un cammino migliore dei normanni e che possano salvarsi agevolmente. Manfredonia, Sporting Fulgor e San Severo chiudono la graduatoria con questi ultimi che sembrano i più in forma dei bassifondi. Vedremo anche il mercato cosa porterà in queste squadre”.