Il Mattino - Caso vertenze: la Turris patteggia. In prova l'ex Bisceglie D'Ancora

10.10.2018 07:24 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 1520 volte
Fonte: Il Mattino (Raffaella Ascione)
Il Mattino - Caso vertenze: la Turris patteggia. In prova l'ex Bisceglie D'Ancora

Si allunga lo strascico di conseguenze dovute alle numerose vertenze ereditate dalla gestione Giugliano. Si sono risolti con un doppio patteggiamento i procedimenti avviati nei confronti della Turris - oltre che del legale rappresentante Antonio Piedepalumbo e del segretario Giuseppe Panariello - in relazione alle vertenze proposte dagli ex Maurizio Maraucci ed Antonio Morella. In entrambi i casi è stata inflitta una condanna a 40 giorni di inibizione a carico di legale rappresentante e segretario; doppia ammenda di mille euro, invece, per il club.

In ciascuno dei procedimenti si contestava a Piedepalumbo (all’epoca dei fatti commissario straordinario della società AP Turris Calcio Asd, oggi Asd Turris Calcio), la violazione dell’art. 1 bis, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva, «per aver prodotto e utilizzato, in occasione della presentazione del ricorso della propria società al T.F.N., Sezione Vertenze Economiche, avverso una decisione della CAE relativa al calciatore Maurizio Maraucci, documentazione recante sottoscrizioni apocrife e comunque per mancata diligenza nella verifica dell’autenticità della stessa, peraltro priva della firma del Presidente della Società»; al segretario Panariello, invece, il fatto di «aver permesso la produzione e l’utilizzo... di documentazione recante sottoscrizioni apocrife e comunque per mancata diligenza nella verifica dell’autenticità della stessa».

L'ammenda al club è stata inflitta per responsabilità diretta ed oggettiva. Le sanzioni sono state comminate ai sensi dell'art. 32 sexies del Codice di Giustizia Sportiva (patteggiamento), «vista la prestazione del consenso da parte della Procura Federale».

Nel frattempo, è ripresa questo pomeriggio al Liguori la preparazione dei corallini in vista della trasferta del San Nicola, in programma domenica pomeriggio. Si è aggregato al gruppo - in prova - Salvatore D'Ancora - centrocampista classe 1995, nella passata stagione al Bisceglie (19 presenze in Serie C).