Il Collegio di Garanzia accoglie i ricorsi del Cerignola: ora la palla ripassa a FIGC e Lega Pro...

05.08.2019 16:21 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: Tuttocalciopuglia
© foto di Andrea Rosito
Il Collegio di Garanzia accoglie i ricorsi del Cerignola: ora la palla ripassa a FIGC e Lega Pro...

Il Collegio di Garanzia dello Sport ha accolto, in data odierna, i ricorsi depositati dall'Audace Cerignola. La società ofantina dopo la bocciatura del Consiglio Federale della Lega ha ottenuto l'insperato risultato grazie alla difesa dell'avvocato Di Cintio che ha ribadito le ragioni dell'Audace, rivendicando gli investimenti fatti sul "Monterisi" ed evidenziando problematiche analoghe agli stadi di altre formazioni poi ammesse al campionato di Serie C.

Il club pugliese potrebbe, quindi, approdare in Serie C: qualora FIGC e Lega Pro dovessero presentare ricorso, il TAR avrà il potere decisionale sull'iscrizione, o meno, della società dei Grieco al prossimo campionatio.

Soddisfatto il primo cittadino di Cerignola, Franco Metta: "La nostra difesa è stata eccellente, mentre in Federazione si sono arrampicati sugli specchi".