Fabiano: "Questa Turris ha ridato entusiasmo alla città. Il Bari? Resta fuori classifica..."

23.12.2018 19:00 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fabiano: "Questa Turris ha ridato entusiasmo alla città. Il Bari? Resta fuori classifica..."

Mister Fabiano analizza il felice momento in casa Turris: La cosa più bella è veder tornare l’entusiasmo in una città intera dopo tanto tempo. Si respira un’aria elettrica ed il nostro pubblico ci delizia ogni domenica. Longo è la nostra punta di diamante, ma dietro di lui c’è il grande lavoro di tutta la squadra. Fa piacere il gol di Cunzi, perché ha passato momenti difficili e meritava il gol, così come la fascia di capitano. Ho sempre detto che questa squadra ha grosse qualità tecniche ed umane, che le permettono di esprimersi al massimo. Senza un vero gruppo di uomini non sarebbe stata possibile questa cavalcata”.

L’ultima Turris di Fabiano sollevò un trofeo, ma questa sembra la più forte in assoluto dell’ultimo ventennio: “Quella Turris ormai è il passato. Guardare indietro non serve, ora il mio unico obiettivo è portare più in alto possibile questa squadra e questa grande società”.

Chiusura sulla classifica:Il Bari continuo a non vederlo, per me resta fuori classifica. Io non ce l’ho né con la squadra del Bari né con la piazza, alle quali auguro di tornare quanto prima nei palcoscenici che meritano. De Laurentiis in A si lamenta forse della Juve, nel nostro caso invece le parti sono invertite. Noi ora facciamo la parte del Napoli ed il Bari la Juve di turno. Nulla quindi contro il Bari, ma se esistono delle regole devono valere per tutti. Non può succedere che chi si ritrova i Santi in Paradiso può beneficiare di certe situazioni, mentre altri no. Infatti mi domando perché la Turris, se fallisce, deve ricominciare dalla Terza Categoria ed altre squadre no?”.