CURIOSITA' - 31 gennaio 2016, la Turris vince a San Severo con Pappadia e ipoteca la salvezza...

01.03.2018 10:00 di Vincenzo Piergallino  articolo letto 595 volte
CURIOSITA' - 31 gennaio 2016, la Turris vince a San Severo con Pappadia e ipoteca la salvezza...

Sono passati poco più di 2 anni dalla vittoria di San Severo, una vittoria griffata Pappadia che permise alla Turris di ipotecare la salvezza e gestire il vantaggio sulla zona playout, anche se nelle ultime giornate i corallini ebbero un andamento da retrocessione che costò alla Turris più di un brivido nell'ultima gara di Picerno. Una vittoria pesantissima contro un San Severo che annoverava Evacuo, Favetta e De Luca, ma anche Rossi (sabato sarà della sfida anche lui), e l'ex corallino D'Arienzo, passando per il torrese Cipolletta, espulso nell'intervallo. Una gara che fu nervosa, tesa come quasi tutte le partite da quelle parti. La Turris sabato infatti dovrà tenere i nervi saldi in un ambiente di sicuro "caldo"...

SAN SEVERO-TURRIS 0-1  31 gennaio 2016

SAN SEVERO (3-5-2): Mennella, Natino, Rossi, Favilla F., Cipolletta, Grieco (26' pt D'Arienzo), Florio, Tricarico (23' st Di Senso), Evacuo, De Luca, Favetta (15' st Milani). A disp. Di Michele, D'Arienzo, Ranieri, Faviila D., Mastrangelo, De Rosa, Di Senso, Morsillo, Milani. All. De Felice.

TURRIS (4-3-3): Abagnale, Gallo, Romano, Lordi, Imparato, Manzi, Somma, Manzo, Sperandeo, Ferraro (20'st Schettino), Pappadia (27'st Salvatore). A disp. D'Amico, Comentale, Mazzei, Almetti, Borriello, Severino, Schettino, Perrino, Salvatore. All. Baratto.

RETI: 36'pt Pappadia.