Bisceglie e Cerignola, l'ostacolo verso la C è lo stadio

07.07.2019 12:08 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: mondorossoblu
Bisceglie e Cerignola, l'ostacolo verso la C è lo stadio

Gli stadi rappresentano il vero ostacolo per il Bisceglie e il Cerignola in vista della riammissione e ripescaggio in serie C. Secondo Antenna Sud, sembra che sia emerso proprio questo da un sopralluogo effettuato presso gli impianti del "Ventura" e del "Monterisi" che avrebbe portato alla luce delle mancanze rispetto ai parametri imposti dalla Lega Pro.

Per conoscere come andrà finire, bisognerà attendere il verdetto, atteso per il 12 luglio.

Le ipotesi che potrebbero verificarsi sono essenzialmente 3. La più ottimistica è quella che prevederebbe un chiarimento di queste problematiche con la conseguente riammissione (e ripescaggio) delle due compagini. La seconda (più difficile) è quella in cui la Lega potrebbe concedere una proroga sulla scadenza dei lavori. Altrimenti, entrambe verrebbero estromesse e la Serie C rimarrebbe a 59 squadre (con possibile riapertura dei termini che dovrebbe far rientrare in corsa anche la Turris).