Benemerenze sportive: la LND premia il segretario della Turris Panariello

22.06.2019 18:09 di Vincenzo Piergallino   Vedi letture
Fonte: comunicato stampa
Benemerenze sportive: la LND premia il segretario della Turris Panariello

Si è svolta questa mattina a Roma la cerimonia di assegnazione delle benemerenze sportive della Lega Nazionale Dilettanti e del Settore Giovanile e Scolastico, l’evento nazionale che ogni anno premia l’attività pluriennale di società e dirigenti dell’universo dilettantistico e giovanile. 

Questi i numeri delle onorificenze conferite oggi su proposta dei Comitati Regionali e della Commissione benemerenze: 51 società - delle quali diciassette al traguardo del centenario, quattro arrivate ai 75 anni di attività e trenta al mezzo secolo di storia – più 37 dirigenti federali e 112 dirigenti di società con una carriera di 40 o 20 anni.
 

A consegnare il prestigioso riconoscimento ai protagonisti di giornata il presidente LND Cosimo Sibilia, il numero uno FIGC Gabriele Gravina e il presidente del SgS Vito Tisci.
 

“Passione, impegno e responsabilità: è intorno a queste tre parole che ruota e cresce l’universo dilettantistico, alimentato ogni giorno dall’amore di dirigenti, società e ragazzi per il pallone – le parole  di  Sibilia – Abbiamo ascoltato direttamente dai protagonisti storie bellissime da ogni angolo d’Italia e tante altre ancora ce ne sono da raccontare. Senza di loro il calcio non avrebbe la stessa importanza, è giusto quindi celebrare il contributo vitale che continuano a offrire al servizio di questo sport e dei suoi valori”. 
 

A seguire l'intervento di Gravina: “Quella delle Benemerenze è una delle manifestazioni più belle, vive e sentite del calcio italiano. È una giornata di festa che evidenzia in maniera precisa il significato delle parole passione e sacrificio, simboli dell’orgoglio della classe dirigente del calcio di base. Le società ed i dirigenti benemeriti rappresentano le radici della nostra storia, la base su cui costruire insieme il futuro. Anche grazie a loro il calcio italiano è un mondo molto migliore rispetto a quello che alcuni vorrebbero farci credere”.
 

“Oggi premiamo l’impegno e la dedizione che società e dirigenti hanno riservato in questi anni al calcio dilettantistico e a quello di base, quest’ultimo una grande realtà che ho l’onore di rappresentare - ha commentato Tisci - Se il calcio giovanile italiano ci sta regalando grandi soddisfazioni con le Nazionali, il merito è da condividere con chiunque abbia contribuito alla preparazione dei nostri migliori talenti”.
 

Tra gli ospiti che hanno partecipato all’evento il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, gli ex presidenti di FIGC e LND Giancarlo Abete e Antonio Cosentino più il consigliere delegato di Federcalcio Servizi srl Mauro Grimaldi. Per la LND presenti, tra gli altri, i vicepresidenti Florio Zanon, Giuseppe Caridi e Sandro Morgana oltre al Segretario generale Massimo Ciaccolini, i consiglieri federali Maria Rita Acciardi, Stella Frascà e Giuseppe Baretti più i componenti del Consiglio Direttivo.
 

BENEMERENZE SPORTIVE 2019

SOCIETA’
100 anni attività: Bovolone, Castiglioncello, Cologna Veneta, Governolese, La Chivasso, Lampo, Lavagnese, Malo, Miranese, Orceana, Ornavassese, Propellaro1919 Soccer Lab, Rivarolese, Sempione Half 1919, Suzzara, Tiranese, Trastevere.

75 anni attività: Bovese Onlus, Recanatese, Romulea, Spal Cordovado.

50 anni attività: Acli, Brancaleone, Brignanese, Budduso', Calpazio, Casette D'ete, Flambro, Forza e Coraggio, Gerardiana Monza, Gesualdo, Giffonese, Gonnesa, Insula Falchi di Isola del Gran Sasso, Lucento, Montesarchio, Moricone, Ortigia di Ortucchio, Partschins Raiffeisen, Pontevecchio, Porretta, Possidente, Quarantolese, Rottofreno, Scardovari, San Donato, Sanpolese, Santangiolese, Teano, Tecchiena, Thiesi, Tolfa.
 

DIRIGENTI FEDERALI
40 anni attività: Antonello Carbonara, Giuseppe Greco, Celso Menozzi, Carmelo Danilo Privitera, Eugenio Russo, Michele Scarantino, Gabriele Tugnoli.

20 anni attività: Antonio Accarino, Domenico Arena, Cesare Barbati, Osvaldo Bonora, Giuseppe Briarava, Michele Caracciolo, Antonio Carlucci, Franco Di Fazio, Claudio Donà, Floriano Evangelisti, Andrea Fasulo, Lucio Introzzi, Pierpaolo Lamia Caputo, Gaetano Martone, Giorgio Merlini, Pasquale Miale, Lorenzo Molinari, Alberto Pacifico, Salvatore Palmieri, Antonio Persichillo, Giovanni Petrillo, Giampietro Piccoli, Raffaele Piredda, Giorgio Ranzini, Paola Rasori, Paolo Ravanetti, Michele Rizza, Massimo Taiti, Claudio Vatteroni, Leone Vitaliano
 

DIRIGENTI SOCIETA’
40 anni attività: Francesco Aimonetti (KL Pertusa), Anzio Arati (GS Falk), Walter Bardelloni (Sasso Pisano), Ernestino Cattaneo (Rovellasca Victor B.), Antonio Cavagnaro (Moconesi Fontana Buona), Nando Ciavaroli (Settempeda), Guido Cristofori (Olimpia Quartesana), Luciano Di Francesco (Nuova Lunghezza), Domenico Dibiase (Moliterno), Claudio Faggiano (Pietraligure), Aldo Gennari (Pontenurese), Alfredo Giovanni Iandoli (Don Bosco Spezia), Luigi Ienni (River Chieti 65), Salvatore Marongiu (Thiesi), Giovanni Mombrini (Caravaggio), Nicola Ninfa (J.Cusano), Giovanni Orsini (Orsini Monticelli), Emilio Pappalardo (Faiano), Innocente Peccati (Carpianese), Angelo Picchietti (Fiuminata), Sergio Pollastrelli (Barco Murialdina), Raffaele Ranchini (Città di Baveno), Giuseppe Riggi (Vis Ribera), Josef Schacher (Stegen), Pierluigi Squilloni (Fortis Juventus), Alfredo Vecchiarelli (G.S. Assago), Spartaco Ventura (San Giovanni).

20 anni attività: Duilio Balli (S.Arcangelo), Daniele Bandini (S.Pietro in Vincoli), Attilio Bassis (Città di Dalmine), Edoardo Bassis (Pasta), Odino Bertin (AP Due Stelle), Mario Bettega (Prolissone), Tullio Bonaduce (Piano della Lente), Valter Boschetti (Pianello), Francesco Bracci (FB5 Team Rome), Massimo Bragagni (Sampierana), Alessandro Bruni (Baldaccio Bruni), Alessandro Buttignon (Romana Monfalcone), Beniamino Campa (Sanarica), Andrea Caputo (Provezze), Mario Cardinali (Pianello Vallesina), Antonella Carini (Pontecarrega), Rocco Caruso (Lioni), Giorgio Caselli (Polinago), Albino Casu (Freccia Parte Montis), Giuseppe Cesari (Brescia Femminile), Marcello Coccimiglio (Pomezia), Antonino Cogliandro (Bocale Admo), Maurizio Compri (Morazzone), Gianni Corrarati (Pianezza), Pieraldo Costantini (Belvedere), Ignazio Costantini (Belvedere), Giuseppe Costantino (Real San Giuseppe), Michelangelo Crosariol (San Stino), Sergio Cupparo (Francavilla), Massimo Dalla Chiara (La Contea), Paolo Dalla Zuanna (Football Valbrenta), Mario D'antonio (Gambatesa), Giovanni De Bellis (Corneliano Roero), Girolamo De Girolamo (Azzurri Conversano), Antonio Del Negro (Pozzo), Matteo Depperu (Ichnos Sassari), Gaetano Di Maria (Avola), Giovanni Donato (Excalibur Compr. Fronti), Dario Dragotta (Nuovo Cos Latina), Pio Fianco (Scalambra Serrone), Alberto Fiaschetti (Virtus Faiti), Fernando Foglio (Oleggio), Francesco Gammicchia (Fulgatore), Valter Giangolini (Sorso), Domenico Giannoccaro (Cedas Avio), Francesco Imperato (Sorrento), Renzo Kaswalder (La Rovere), Christian Lochmann (Nals), Luciano Lorenzi (Mombaroccio), Mario Maioli (Sporting Pietralcina), Palmiro Malandruccolo (Pontinia), Paolo Maramai (Voluntas Trequanda), Paola Marcone (Virtus Ciampino), Antonio Mele (Alpina Belluno), Gianni Menna (Maronea), Marilena Messina (Chisola), Giovanni Milone (Ars et labor Grottaglie), Gian Paolo Minasso (Riva Ligure), Giorgio Mognon (Vidor QPD), Paolo Montecchiani (Massa Martana), Lino Nassivera (Audax), Alberto Negri (S.Agnello), Alberto Nizzotti (Marini), Stefano Oliva (Milazzo), Franco Orabona (San Marco Evangelista), Matteo Pacilli (C.5 Manfredonia), Quinto Paluzzi (Il Delfino Flacco Porto), Giuseppe Panariello (Turris), Irfan Pengili (Sporting Rieti), Paolo Pinto (Pescopagano), Renato Pirovano (Brianza Cernusso Merate), Giuliano Prasel (Breg), Paolo Ricci (Floriagafir Bellariva), Lorenzo Romanelli (Monterubbianese), Giuseppe Sabatelli (Noci Azzurri), Paolo Santarsiero (Assopotenza), Pietro Sartori (Bra), Fausto Scarponi (San Marcello), Fernando Selvitella (Eclanese), Antonio Silvestri (Colonna), Roberto Spaccini (Ciconia), Francesco Testa (Castellazzo), Giuliano Trastulli (Corciano), Giuseppe Trinchera (Real Vanzaghesemantegazza), Diego Vanzetta (Cauriol).